#NelcuorediComo AFFARI DI CUORE: il rischio cardiovascolare tra prevenzione, cibo e sonno

Convegno - Cardiologia
Synlab San Nicolò - Viale Innocenzo XI, n.70 Como Dedicato a: L'incontro è rivolto al pubblico ma aperto anche ai signori Medici

Martedì 2 ottobre 2018 ore 19.00 - Presso la sede di Como, Viale Innocenzo XI, n. 70

Synlab, in occasione della Giornata Mondiale per il Cuore ha il piacere di invitarLa 

all’incontro 

AFFARI DI CUORE: IL RISCHIO CARDIOVASCOLARE TRA PREVENZIONE, CIBO E SONNO. 

Affrontare la tematica delle malattie cardiovascolari – che rappresentano la prima causa di morte in Italia con circa il 45% dei decessi totali per malattia- significa tenere conto della distribuzione dei fattori di rischio e della prevalenza delle condizioni a rischio. 
Per questo, durante il convegno del 2 ottobre, le patologie cardiovascolari saranno trattate in un’ottica multidisciplinare, con l’obiettivo di stimolare la cittadinanza (alla quale è rivolto l’incontro) verso una maggiore consapevolezza: a tale scopo saranno condivise, in termini divulgativi, le informazioni relative ai fattori che influenzano sia l’insorgenza che il peggioramento delle malattie cardiovascolari. Il fine ultimo è la prevenzione, costruita in primis sulla sensibilizzazione dei pazienti stessi
Sarà dedicato un focus specifico a due tra le principali componenti dello stile di vita di cui è dimostrata la correlazione con le malattie cardiovascolari: sonno e cibo. 
Il sonno non deve essere immaginato come una fase passiva di inibizione delle funzioni vitali presenti durante la veglia, ma come una fase attiva determinata da una complessa interazione di fenomeni che coinvolgono non solo il sistema nervoso centrale, ma anche l’apparato cardiorespiratorio. Ecco perché i disturbi del sonno sono attivamente coinvolti nel peggioramento delle patologie cardiovascolari, ove già presenti, e, in taluni casi, anche nella loro insorgenza. 
Allo stesso tempo è nota a tutti l’importanza dell’alimentazione nella prevenzione delle malattie cardiovascolari per impedire il danno d’organo arterioso iniziale, che è alla base delle principali patologie (ipertensione - infarto - ictus) e che si somma ad altri fattori di rischio (fumo - diabete - familiarità per cardiopatia), alzando molto il profilo di rischio cardiovascolare del paziente. L’intento della diagnosi precoce, clinica e strumentale, è quello di individuare e stratificare il rischio cardiovascolare del paziente, sia per correggere l’erroneo stile di vita, sia per proporre il corretto percorso clinico e terapeutico.

 

Programma: 

Benvenuto e saluti istituzionali

Diagnosi e stratificazione del rischio cardiovascolare 
Dott. Franco Ruffa 

Specialista in Cardiologia, Synlab San Nicolò 

Disturbi del sonno correlati alle malattie cardiovascolari 
Dott. Augusto Fontana 

Specialista in Neurologia, Synlab San Nicolò 

Alimentazione funzionale e stili di vita salutari 
Dott.ssa Adriana Simone 

Specialista in Gastroenterologia, Endoscopia digestiva, Synlab San Nicolò 

Seguirà rinfresco

 

 

Modalità di partecipazione

La partecipazione è gratuita, ma è necessario iscriversi presso la Segreteria Organizzativa: Elizabeth Rosazza 031.27641940 - elizabeth.rosazza@synlab.it - www.synlab.it

Documenti correlati
Affari di Cuore Scarica
Alimentazione funzionale e stili di vita salutari Dott.ssa Simone Scarica
La stratificazione del Rischio Cardiovascolare Dott. Ruffa Scarica
Sonno e Cuore Dott. Fontana Scarica